SALUMICASALINGHI  

Il Prosciutto Cotto in Scatola  

©2007 - Paolo Sossai


Il prosciutto cotto (come anche quello crudo) è un salume di difficile realizzazione casalinga, vista la necessità di attrezzature particolari. Ma è comunque in fase di sperimentazione, e non appena la ricetta casalinga sarà perfezionata non esiterò a metterla online. Nel frattempo ecco una ricetta di prosciutto cotto in scatola, di semplice realizzazione ma che offre risultati di tutto rispetto ;-)
Tra l'altro, visto che è sterilizzato, può essere conservato a lungo anche senza refrigerazione.

INGREDIENTI PREPARAZIONE
____________________________________________
- Coscia di suino
- Sale
- Pepe nero in grani
- Zucchero di canna non raffinato
- Noce moscata e pimento
La coscia di maiale va sgrassata e tagliata in pezzi che si adattino, senza creare troppi spazi vuoti, ai contenitori (barattoli) che abbiamo a disposizione. Ottenuti i pezzi, li lavoreremo per qualche minuto con pochissimo sale, zucchero e spezie. Dopo averli massaggiati per bene li imbarattoleremo, pressandoli con cura all'interno del barattolo. Poi lasceremo il tutto a riposare per 24 ore a temperatura ambiente e senza coperchio (al massimo con il coperchio semplicemente appoggiato per evitare problemi di polvere o altro).
Terminata questa operazione, aggiungeremo acqua nei barattoli in modo da coprire a filo la carne, li chiuderemo e li metteremo in una pentola grande, avendo cura di mantenerli completamente sommersi. Porteremo a bollore e sterilizzeremo per circa un'ora a fiamma moderata. A questo punto lasceremo i barattoli a raffreddare nell'acqua di sterilizzazione (sempre completamente sommersi, mi raccomando) e poi potremo metterli in dispensa. Il prosciutto sarà pronto dopo circa un mese.

Per dubbi e informazioni scrivere a: Salumicasalinghi

Torna alla pagina principale