SALUMICASALINGHI  

Lardo tipo Arnad  

©2007 - Paolo Sossai


Il lardo d'Arnad, prodotto in Valle d'Aosta, è l'unico lardo DOP italiano. Per la sua produzione sarebbe necessario il "doil", cioè il tipico contenitore in legno che si usa ad Arnad. In mancanza del doil, potremo comunque utilizzare qualche piccolo trucco, come spiegato più avanti.

INGREDIENTI PREPARAZIONE
_________________________________________________
- 1 Kg circa di lardo in un solo pezzo
- 50 g di sale grosso
- Aromi macinati (pepe, aglio, ginepro)
- Spezie intere (cannella, chiodi di garofano, pepe nero)
- rametti di rosmarino
- foglie di alloro
- acqua (possibilmente di sorgente)

IL lardo va inserito in un contenitore non metallico (oppure di acciaio inox) sul cui fondo è stata posizionata una tavoletta di legno sulla quale è stato steso uno strato di concia composta da tutti gli ingredienti. Il rosmarino, in rami, dev'essere particolarmente abbondante. La stessa concia va poi disposta sul lardo stesso, che verrà ricoperto da un'altra tavoletta di legno. Il tutto sarà lasciato riposare un paio di giorni, rivoltandolo ogni tanto. A questo punto sarà possibile aggiungere una salamoia (ma anche solo acqua) coprendo bene il lardo, pressandolo leggermente per non far galleggiare la tavoletta di legno. Dopo tre mesi il lardo è pronto.

Per dubbi e informazioni scrivere a: Salumicasalinghi

Torna alla pagina principale