Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale

Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | DISCUSSIONI RECENTI | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 L'Angolo delle Autoproduzioni
 Autoproduzioni Varie
 pelati secchi sottolio
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

paolo t
SAC Member


Stato: Romania
Cittā: bucarest


204 Messaggi

Inserito il - 16 set 2011 : 08:53:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La preparazione risulta laboriosa ma il risultato č ottimo.

Occorrono
pomodori sanmarzano ben maturi (1 o 2 Kg)
origano secco
pepe in grani
aglio
olio extravergine

Sbollentare i pomodori sanmarzano per 1 minuto poi raffreddarli sotto acqua corrente e pelarli. Tagliarli a metā, togliere accuratamente i semi e le parti liquide e le parti bianche asciugarli uno per uno in carta da cucina e farli seccare. Io mi sono realizzato un essiccatoio solare (e ci vanno 2 giorni in piena estare con 35 ° e sole pieno)ma in funzione del clima si possono fare anche al forno (50° ventilato con la porta socchiusa 1 cm) per 24 h. Alla fine devono risultare assolutamente secchi. In una pentola sufficientemente grande da contenere tutti i pomodori secchi portare a bollore 1 parte di aceto di vino bianoco con 5 parti di acqua ed un cucchiaino di sale (se l'aceto č molto forte 6 parti di acqua). Bollire i pomodori per 15-20 minuti (assaggiateli) sino a che diventerammo morbidi. scolare e sciacquare sotto acqua corrente. Scolare bene ed asciugare concarta da cucina. mettere nei vaserri a strati aggiungendo tra uno strato e l'altro un pizzico di origano secco, ogni 2 stati anche una fettina di aglio (taglito sottilissimo) e ogni tre un grano di pepe. Dopo l'ultimo strato aggiungere tutti 3 tre (pepe,aglio ed origano). Riempire con olio extravergine, avendo cura che non rimangano sacche d'aria nel vaso, sino ad un cm dal bordo. Chiudere il vaso e mettrlo in forno freddo, prtalo a 130° e lasciarlo per 15 min. Fare raffreddare e riprre in cantina. Sono buoni dopo 15 gg ma si consevano oltre 1 anno.

paolo t - SAC

Alessandro
Amministratore


Stato: Italy
Prov.: Asti
Cittā: Asti


1510 Messaggi

Inserito il - 16 set 2011 : 09:23:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ottimo! Dato l'esubero di pomodori dell'orto di mammā, mi sa che mi tocca fare subito una prova.

Grazie!

Alessandro Morreale
Amministratore
Torna all'inizio della Pagina

Jasonmolinari
MODERATORE Sezione Internazionale


Stato: USA
Prov.: GA
Cittā: Atlanta


617 Messaggi

Inserito il - 16 set 2011 : 13:13:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mi intergetto per portare attenzione an un rischio in questo metodo. L'uso dell'aglio sott'olio porta con se il rischio del botulino. Le spore del botulino sopravvivono fino a circa 120 gradi C. Non penso che 15 minuti nel forno siano abbastanza lunghi per sterilizzare. Solitamente si utliizzerebbe una pentola a pressione fatta appositamente per fare conserve.

Senza aglio dovrebbe andare teoricamente abbastanza bene, dato l'utilizzo di pomodori ben secchi e poi sbollentati in acqua e aceto, acidificando PROBABILMENTE quanto necessario per evitare il botulino.

So gia' che ricevero' risposte che dicono che loro fanno metodi simili da anni e non si e' mai ammalato nessuno, ed hanno ragione. Il rischio e' basso...ma io volevo solo portarlo alla vostra attenzione.

Torna all'inizio della Pagina

paolo t
SAC Member


Stato: Romania
Cittā: bucarest


204 Messaggi

Inserito il - 16 set 2011 : 13:36:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
infatti il passaggiuo in forno a 130 gradi (15-20 minuti da quando raggiunge la temperatura e poi il raffreddamento (sempre in forno) dovrebbe far si che tutto il prodotto raggiunga 1 130° e quindi eleminare il rischi di botulino.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale © 2007-2016 - PAOLO SOSSAI e EREDI - http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,16 secondi Sossai.net | Snitz.it | Snitz Forums 2000