Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale

Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | DISCUSSIONI RECENTI | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 I NOSTRI SALUMI
 Miscellanea
 Riciclo olii alimentari
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Maddmax1
Moderatore


Stato: USA
Reg.: MT
Città: Southwest Montana


361 Messaggi

Inserito il - 23 ago 2015 : 18:19:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ravanando in cucina capita spesso di avere scarti di olio vegetale da buttare. Chi ha maiali e galline li puo’ riciclare nei pastoni. Sfidando l’ ira degli scherani del vicere’, si potrebbero usare per fare carburante diesel. Alternativamente si possono usare per fare il sapone. L’ olio residuo del tonno sott’ olio produce un sapone finissimo. I frustoli di tonno li ho lasciati come additivo: anziche’ un sapone/shampoo alle proteine della seta, si ottiene un sapone alle proteine del tonno. Pelle e capelli non capiscono la differenza.
Immagine:

108,71 KB

Per capire fino a che punto si puo’ spingere il sistema, ho usato anche l’ olio di mais recuperato da una friggitrice in cui erano state ripetutamente fritte delle sarde congelate. L’ ho lasciato irrancidire per mesi e l’ ho saponificato aggiungendo olio essenziale di limone. Quest’ ultimo non lo definirei un sapone … fine ma comunque e’ utilizzabile. Il penetrante odore di saracca e’ sparito quasi completamente ed il resto e’ coperto dall’ olio essenziale di agrume. Se avessi usato un aroma sintetico di lime avrei completato il lavoro. E’ molto appiccicaticcio e l’ indice di saponificazione va empiricamente corretto al ribasso (Avrei dovuto scendere a 0% superfatting invece di usare il mio solito 5%).


Immagine:

106,06 KB

Maddmax

Maddmax1
Southwest Montana

Tutto cio' che e' semplice e' utile e tutto cio' che e' utile e' semplice. Mikhail Kalasnikov

Alessandro
Amministratore


Stato: Italy
Prov.: Asti
Città: Asti


1496 Messaggi

Inserito il - 24 ago 2015 : 00:25:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per la saponificazione usi idrossido di sodio?

Alessandro Morreale
Amministratore
Torna all'inizio della Pagina

Maddmax1
Moderatore


Stato: USA
Prov.: MT
Città: Southwest Montana


361 Messaggi

Inserito il - 24 ago 2015 : 15:36:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si' uso l' idrossido di sodio. Pero' nel caso dell' olio di frittura forse (data l' appiccicosita') varrebbe la pena di usare l' idrossido di potassio e fare il sapone liquido. Il lato dello slab di sapone che ho mostrato e' quello esposto all' aria: il lato a contatto con lo stampo e' bruttissimo. Considera uso stampi di silicone: se non si stacca dal silicone, non si stacca da nessuno stampo.
Maddmax

Maddmax1
Southwest Montana

Tutto cio' che e' semplice e' utile e tutto cio' che e' utile e' semplice. Mikhail Kalasnikov
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale © 2007-2016 - PAOLO SOSSAI e EREDI - http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,16 secondi Sossai.net | Snitz.it | Snitz Forums 2000