Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale

Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | DISCUSSIONI RECENTI | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Bibliografia e Cultura Materiale
 Cultura Materiale
 Griva, Pitina, Mortandela e Mica
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Paolo Esse
AMMINISTRATORE



Stato: Italy
Reg.: Torino
CittÓ: Torino - Genova


1869 Messaggi

Inserito il - 08 lug 2012 : 14:37:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La "rete", o meglio "omento" di maiale, Ŕ la membrana che avvolge i visceri del suino.
E' utilizzata in tutta Italia per contenere varie parti del suino stesso, destinate alla cottura o alla stagionatura.
Prendendo spunto da un messaggio privato di Alessandro, mi sono ricordato delle "grive", specie di polpette di frattaglie (fegato, polmone, ecc.) e ritagli di carne, conosciute anche come "frisse" o "fresse", avvolte nell'omento. Sono un prodotto destinato alla cottura. Da notare che il nome "griva" Ŕ una forma dialettale (ma anche presente in altre lingue europee) per definire il tordo; pertanto siamo nella categoria semantica dell'"uccelletto scappato", con la quale si identificano preparazioni che dovrebbero sostituire gli uccelletti arrosto.
Un salume esteriormente simile, ma con un contenuto decisamente diverso, Ŕ la "mortandela", un salume stagionato tipico dell'estremo nord-est italiano. In questo caso l'omento ha la funzione che negli altri salami ha il budello. Si tratta in pratica di una pitina
http://www.sossai.net/salumi/forum/topic.asp?TOPIC_ID=173
avvolta nella rete in luogo della copertura in farina di mais.
Per concludere questo breve escursus, vorrei citare la "mica" che, oltre ad essere un tipico pane piemontese, Ŕ anche un misconosciuto e ingiustamente dimenticato insaccato tipico della Valle di Susa. Si tratta in pratica di una cosa molto simile alla pitina, soltanto un po' pi¨ grande e "impanata" in una miscela di farina di segale (ma anche di grano) e pepe.

Paolo Sossai - SITE ADMIN

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale © 2007-2021 - ALESSANDRO MORREALE, PAOLO SOSSAI e EREDI - http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,14 secondi Sossai.net | Snitz.it | Snitz Forums 2000