Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale

Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | DISCUSSIONI RECENTI | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 L'Angolo delle Autoproduzioni
 L'ANGOLO DEL FORMAGGIO
 Seirass Forte
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Paolo Esse
AMMINISTRATORE



Stato: Italy
Reg.: Torino
Città: Torino - Genova


1869 Messaggi

Inserito il - 26 set 2011 : 10:47:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il seiràss è una tipica ricotta piemontese, caratterizzata da una tessitura particolarmente fine e burrosa, e dal fatto che viene commercializzata in una caratteristica confezione triangolare (che è in realtà la tasca di stoffa nella quale viene fatta sgocciolare durante la produzione).




Tralasciando le dotte citazioni relative all'etimologia del nome (seiràss da "seracium", definizione latina della ricotta), posso affermare che è un prodotto davvero unico nel suo genere, specialmente quando prodotta (come in questo caso) con un misto di siero vaccino ed ovino.
Stimolato da un post di Vincenza sulla ricotta forte pugliese, ho deciso di tentare l'avventura "fortificando" il seirass. Come consigliato l'ho dunque lavorato a lungo in una ciotola con una spatola di legno:




Ora la ciotola riposa in un luogo tiepido coperta con un panno. Vedremo gli sviluppi...



Paolo Sossai - SITE ADMIN

Vincenza
MODERATORE Sezione Internazionale


Stato: Germany
Prov.: Nordrhein-Westfalen
Città: Düsseldorf


162 Messaggi

Inserito il - 27 set 2011 : 00:42:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Wow, interessante!?! La mia ricotta forte continua a fermentare. Non ha ancora acquisito la colorazione "avorio",la consistenza è ancora troppo morbida. Per fortuna, l'odore diminuisce. Nel corso dei primi cinque giorni era davvero orrendo!
Viel Spaß & ciao!

Vincenza
Moderatrice Sezione Internazionale
Torna all'inizio della Pagina

bvzm
SAC Esperto


Stato: Italy
Città: Milano


34 Messaggi

Inserito il - 03 ott 2011 : 16:50:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E io dove la trovo la ricetta della ricotta forte di Vincenza??

PS La cosa si può tentare anche con della ricotta fresca acquistata e non autoprodotta?

Riesco a formaggizzare solo 7 litri di latte alla volta e con il siero rimasto non riesco a fare moltissima ricotta....

Grazie

Torna all'inizio della Pagina

Paolo Esse
AMMINISTRATORE



Stato: Italy
Prov.: Torino
Città: Torino - Genova


1869 Messaggi

Inserito il - 03 ott 2011 : 20:01:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
quote:
Originally posted by bvzm

E io dove la trovo la ricetta della ricotta forte di Vincenza??

PS La cosa si può tentare anche con della ricotta fresca acquistata e non autoprodotta?




La ricetta per la ricotta forte la trovi da qualche parte Qui, anche se in effetti sarebbe il caso di aprire un topic specifico
Per quanto riguarda l'origine della ricotta, suppongo possa funzionare anche quella commerciale, purchè di pecora. La ricotta esclusivamente di siero vaccino non so come possa comportarsi, ma si può sempre provare...

Paolo Sossai - SITE ADMIN

Torna all'inizio della Pagina

Vincenza
MODERATORE Sezione Internazionale


Stato: Germany
Prov.: Nordrhein-Westfalen
Città: Düsseldorf


162 Messaggi

Inserito il - 05 ott 2011 : 22:01:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non riesco a scaricare le foto dal cellulare sul PC, accidenti! Ci sono anche quelle della spalla cotta, della coppa, della bresaola, del prosciutto cotto di tacchino e della ricotta forte. A proposito di quest'ultima, la fermentazione procede ancora e la colorazione "tende" all'avorio. L'ho assaggiata: non è ancora piccante al punto giusto! Forse l'utilizzo del latte del supermercato (che orrore e che peccato!?!), e non di quello di pecora (PURTROPPO!), influisce su ciò. Spero di riuscire a scaricare le foto col dispositivo bluetooth.
Viel Spaß (soprattutto a me!?!) & Ciao!
Vincenza

Vincenza
Moderatrice Sezione Internazionale
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale © 2007-2016 - PAOLO SOSSAI e EREDI - http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi Sossai.net | Snitz.it | Snitz Forums 2000