Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale

Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | DISCUSSIONI RECENTI | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 I NOSTRI SALUMI
 **I SALUMI CASALINGHI**
 Pitine di capriolo!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

danguerriero
Utente



Stato: Italy
Cittā: Sequals


18 Messaggi

Inserito il - 12 gen 2015 : 20:52:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ecco qua le mitiche "pitine", prodotto delle mie zone!

Preparato con la carne del capriolo donatomi dalla Natura il 1 gennaio.

Hanno un ottimo sapore: si possono mangiare crude oppure scottato al burro o cotte con un po' di aceto.
In alternative si possono usare a tocchetti per una carbonara alternativo o per un risotto eccellente e profumato.

Immagine:

39,21 KB

Alessandro
Amministratore


Stato: Italy
Prov.: Asti
Cittā: Asti


1510 Messaggi

Inserito il - 29 gen 2015 : 12:22:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ottimo!
Abbiamo affrontato l'argomento in passato, reinterpretandone la ricetta, tuttavia se potessi dettagliarci la tua preparazione sarebbe fantastico!

Alessandro Morreale
Amministratore
Torna all'inizio della Pagina

danguerriero
Utente



Stato: Italy
Cittā: Sequals


18 Messaggi

Inserito il - 29 gen 2015 : 13:19:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Allora:

80% polpa di capriolo
20% pancetta fresca

25 grammi per chilo di sale

Se si intende mangiarla cruda, meglio salire;
Se la si mangia cotta, va bene cosė.

Pepe quanto basta per ingrigire il mucchietto del sale (indicazione degli esperti storici)

Quest'anno ho aggiunto del peperoncino.

A volte ci ho messo semi di finocchio.

L'affumicatura la esegue un "esperto" che dispone di una camera di affumicatura, all'interno della quale accende un fuoco con faggio e ginepro.

Tutto qua.

Al termine dell'affumicatura, le tengo qualche giorno ad asciugare in un locale ventilato.

Poi sotto vuoto e via in congelatore.

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale © 2007-2016 - PAOLO SOSSAI e EREDI - http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,17 secondi Sossai.net | Snitz.it | Snitz Forums 2000